NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Masterclass sui nuovi farmaci
in Ematologia oncologica
Come integrare il nuovo con il vecchio

Milano, 27-28 marzo 2017



7,7

crediti

  • Slide Kit
  • Presentazione
  • Coordinatore Scientifico
  • Comitato Scientifico
  • Programma
  • Relatori

Sono disponibili le slide delle relazioni presentate nell'edizione 2017

Clicca qui

Masterclass sui nuovi farmaci in Ematologia Oncologica

Negli ultimi anni, la terapia delle malattie emato-oncologiche si è arricchita con l'ingresso di nuovi farmaci, con protocolli sempre più specifici e adeguati alle diverse caratteristiche dei pazienti.
L'obiettivo del convegno è quello di fornire una panoramica generale sullo stato dell'arte e sul reale impatto, attuale e prossimo futuro, di questi farmaci nel trattamento delle malattie emato-oncologiche anche alla luce delle più recenti evidenze scientifiche internazionali.

Rivolto a

Medici specialisti e specializzandi in ematologia e oncologia e farmacisti ospedalieri e territoriali.

Accreditamento ECM

Sulla base del regolamento applicativo approvato dalla CNFC, Accademia Nazionale di Medicina (provider n.31) assegna alla presente attività ECM: 7,7 crediti formativi.

L'evento è accreditato per medici specialisti nelle discipline Ematologia e Oncologia e farmacisti ospedalieri e territoriali.

L'attestazione dei crediti ottenuti è subordinata a:

  • frequenza al 90% dell'attività
  • compilazione della scheda di valutazione dell'evento
  • superamento della prova di apprendimento (questionario, almeno 75% risposte esatte)

Non sarà possibile erogare crediti per discipline non previste.

Foto

Armando Santoro

Humanitas Cancer Center
Istituto Clinico Humanitas IRCCS, Humanitas University
Rozzano (MI)
Mario Boccadoro

Divisione di Ematologia
A.O.U. Città della Salute e della Scienza
Università degli Studi
Torino

Robin Foà

Ematologia
Dipartimento di Biotecnologie Cellulari ed Ematologia
Università Sapienza
Roma

Enrica Morra

Rete Ematologica della Regione Lombardia
Milano

Fabrizio Pane

U.O. Ematologia e Trapianti di Midollo
A.O.U. Federico II
Napoli

Francesco Passamonti

U.O. Ematologia
Università degli Studi dell'Insubria
Varese

Umberto Vitolo

U.O. Ematologia
A.O.U. Città della Salute e della Scienza
Torino

Lunedì, 27 marzo

9.00

Registrazione dei partecipanti

 

Welcome coffee

9.45

Introduzione
Armando Santoro

I Sessione: LEUCEMIE ACUTE

Moderatore: Fabrizio Pane

10.00

I nuovi farmaci a bersaglio molecolare intracellulare nella leucemia mieloide acuta
Sergio Amadori

10.20

I nuovi chemioterapici per la leucemia mieloide acuta: Vosaroxin, CPX 351 e Guadecitabina
Felicetto Ferrara

10.40

Gli anticorpi monoclonali per la terapia delle leucemie acute: dal Blinatumomab al SGN-CD33A
Francesco Grimaldi

11.00

Gli inibitori delle tirosin chinasi nelle leucemie acute linfoidi
Sabina Chiaretti

11.20

Discussione

II Sessione: MIELODISPLASIE

Moderatore: Enrica Morra

11.40

Quanto i TGFb-I cambieranno il trattamento dell’anemia
Matteo Della Porta

12.00

Nuovi farmaci nelle mielodisplasie: modello di “precision medicine”
Valeria Santini

12.20

Discussione

III Sessione: I BIOSIMILARI: NUOVI FARMACI?

Moderatore: Armando Santoro

12.30

Il punto di vista del farmacologo
Fabrizio Condorelli

12.45

Il punto di vista del farmacista
Emanuela Omodeo Salè

13.00

Il punto di vista dell’ematologo
Giovanni Pizzolo

13.15

Discussione

13.30

Pausa pranzo

IV Sessione: MALATTIE MIELOPROLIFERATIVE CRONICHE

Moderatore: Francesco Passamonti

14.20

Leucemia mieloide cronica: Nilotinib e Dasatinib
Giuseppe Saglio

14.40

Leucemia mieloide cronica: Bosutinib e Ponatinib
Gianantonio Rosti

15.00

Mielofibrosi & Policitemia vera: Ruxolitinib
Margherita Maffioli

15.20

Mielofibrosi: Momelotinib
Paola Guglielmelli

15.40

Discussione

16.00

Pausa caffè

V Sessione: LEUCEMIA LINFATICA CRONICA

Moderatore: Robin Foà

16.20

BTK inhibitors
Antonio Cuneo

16.50

PI3K inhibitors
Paolo P. Ghia

17.10

BCL-2 inhibitors
Gianluca Gaidano

17.30

Ruolo della chemioimmunoterapia: fra innovazione e sostenibilità
Robin Foà

17.50

Discussione

18.15

Chiusura dei lavori

Martedì, 28 marzo

VI Sessione: MIELOMA MULTIPLO

Moderatore: Mario Boccadoro

9.00

Nuovi inibitori del proteosoma
Sara Bringhen

9.20

Anticorpi monoclonali
Nicola Giuliani

9.40

Nuove combinazioni
Elena Zamagni

10.00

Nuovi farmaci: combinazioni e sostenibilità
Claudio Jommi

10.20

Discussione

VII Sessione: LINFOMI

Moderatore: Umberto Vitolo

10.40

Brentuximab Vedotin
Francesca Ricci

11.00

Anti PD1 nel Linfoma di Hodgkin: dove posizionarlo?
Carmelo Carlo-Stella

11.20

Gli anti BTK inhibitors (Ibrutinib e Acalarutinib) e Idelalisib nei linfomi: pro e contro
Luca Arcaini

11.40

Nuovi farmaci biologici e nuovi anticorpi nei linfomi a grandi cellule
Annalisa Chiappella

12.00

Discussione

12.30

Lecture
Quanto sta cambiando la metodologia di sviluppo dei nuovi farmaci?
Armando Santoro

12.50

Conclusioni

13.00

Consegna questionario di valutazione dell'apprendimento

13.15

Farewell lunch

Sergio Amadori

U.O.C. Ematologia
Policlinico Universitario Tor Vergata
Roma

Luca Arcaini

Divisione di Ematologia
Dipartimento di Onco-ematologia
IRCCS Policlinico San Matteo
Pavia

Sara Bringhen

Cattedra e Divisione di Ematologia
A.O.U. Città della Salute e della Scienza
Università degli Studi
Torino

Carmelo Carlo-Stella

Cattedra di Oncologia
Università degli Studi di Milano
Humanitas Cancer Center
Istituto Clinico Humanitas IRCCS
Rozzano (MI)

Annalisa Chiappella

Divisione di Ematologia
Divisione di Ematologia
Università degli Studi
Torino

Sabina Chiaretti

"Sapienza" Università
Roma

Fabrizio Condorelli

Dipartimento di Scienze del Farmaco
Università degli Studi del Piemonte Orientale "A. Avogadro"
Novara

Antonio Cuneo

Dipartimento di Scienze Biomediche e Terapia Avanzate
Università degli Studi
Ferrara

Matteo Della Porta

Humanitas Cancer Center
Istituto Clinico Humanitas IRCCS
Rozzano (MI)

Felicetto Ferrara

U.O. Ematologia con Trapianto di Midollo Osseo
A.O. A. Cardarelli
Napoli

Gianluca Gaidano

S.C. Ematologia
Dipartimento di Medicina Clinica e Sperimentale
Università del Piemonte Orientale Amedeo Avogadro
A.S.O. Maggiore della Carità
Novara

Paolo P. Ghia

Divisione di Oncologia Molecolare
Istituto Scientifico San Raffaele
Milano

Nicola Giuliani

Dipartimento di Medicina Clinica e Sperimentale
Università degli Studi
Parma

Francesco Grimaldi

Università degli Studi Federico II
Napoli

Paola Guglielmelli

Centro Ricerca e Innovazione delle Malattie Mieloproliferative
A.O.U. Careggi
Università degli Studi
Firenze

Claudio Jommi

Dipartimento di Scienze del Farmaco
Università degli Studi del Piemonte Orientale
Centro di Ricerche sulla Gestione dell’Assistenza Sanitaria e Sociale (CERGAS)
Università Bocconi
Milano

Margherita Maffioli

U.O. Ematologia
A.O.U. Ospedale di Circolo e Fondazione Macchi
Varese

Emanuela Omodeo Salè

Servizio Farmacia
Istituto Europeo di Oncologia
Milano

Giovanni Pizzolo

Dipartimento Medicina Clinica e Sperimentale
Policlinico "G.B. Rossi"
Verona

Francesca Ricci

Humanitas Cancer Center
Istituto Clinico Humanitas IRCCS
Rozzano (MI)

Gianantonio Rosti

Istituto di Ematologia e Oncologia Medica "L. e A. Seragnoli"
Università degli Studi
Policlinico S. Orsola-Malpighi
Bologna

Giuseppe Saglio

S.C. Ematologia
Ospedale Mauriziano
Università degli Studi
Torino

Valeria Santini

Unità Funzionale di Ematologia
A.O.U. Careggi
Firenze

Elena Zamagni

Istituto di Ematologia e Oncologia Medica "L. e A. Seragnoli"
Università degli Studi
Policlinico S. Orsola-Malpighi
Bologna

Sede

Hotel Hilton Milan
Via L. Galvani, 12
Milano

 

Come raggiungere la sede

L’hotel si trova a pochi passi dalla Stazione Ferroviaria Milano Centrale, dalla metropolitana e dalla fermata del servizio navetta che collega il centro con i tre aeroporti. È convenzionato con un parcheggio pubblico proprio sotto la sua struttura.